Presentazione

Fase 1: Fare una cone-beam 3D

 

SMOP utilizza file DICOM nel software di pianificazione. Non vi è alcuna necessità di guida radiografica o preparazione speciale per l'esame radiografico.

 

 

Fase 2: Scansione Modelli

 

Una scansione del modello master e una del wax-up ci permette l'accoppiamento dei file stl con la cone-beam.

Fase 3: pianificazione degli impianti

 

SMOP permette di posizionare comodamente l'impianto, a seconda del volume osseo disponibile e secondo la vista virtuale o reale del Wax-up. Si può condividere i dati dalla pianificazione con il team di colleghi anche in remoto.

Fase 4: Progettazione e stampa della guida chirurgica

 

DCS3D riceve i dati di pianificazione. La guida chirurgica è stampata con una precisione di 16 micron. SMOP è un sistema aperto con gran parte delle linee implantari maggiormente utilzzate.

Fase 5: Chirurgia con guida

 

La particolare costruzione della dima con un filo a rete consente visibilità. La dima si appoggia su superfici selezionate nel progetto: superfici buccali e palatali dei denti, superfici mucose. Durante l'intervento chirurgico,con questa visibilità si può controllare la qualità del posizionamento sulle superfici di appoggio. È possibile preparare il provvisorio prima dell'intervento.

Manuale D'Uso

 

Leggi o scarica

il manuale

Fabio Marchi

Via Gramsci, 411

Sesto Fiorentino Firenze

 

E-mail: info@dcs3d.it